ACQUE DI SCARICO

 


 

Il trattamento di acque reflue è un settore in cui l'ozono trova molteplici applicazioni ed obiettivi. Storicamente il ruolo principale dell'ozono su questo tipo di acque è la rimozione finale di inquinanti residui, come COD, tensioattivi, colore, idrocarburi, nitriti, fenoli, acido solfidrico, non trattati dall'impianto biologico a monte, al fine di rientrare nei limiti imposti dalle tabelle di scarico, congiuntamente ad una disinfezione finale del refluo. Il trattamento con ozono permette spesso di ottenere un'acqua talmente "pura" da poter essere riutilizzata come acqua di processo, permettendo così di risparmiare grossi volumi di acqua e moltissima energia soprattutto quando l'acqua viene riscaldata. Ogni molecola richiede dosaggi di ozono, tempi di contatto e sistemi di contatto specifici. Ozono Elettronica Internazionale è leader mondiale nel trattamento di acque reflue mediante ozono, e può vantare più di 200 referenze in tutto il mondo, dal settore tessile a quello farmaceutico, dal settore della raffinazione al settore chimico.